MR GdL Comunicazione

Gruppo Comunicazione – MEETING REPORT Approfondimento identità

Durante le riunioni del gruppo ristretto, oltre a valutare i processi comunicativi in senso stretto è emersa l’esigenza di capire come affrontare la questione dell’identità del DES.

Nell’ultima riunione plenaria alcune persone avevano suggerito di far tesoro dell’esperienza e dei percorsi affrontati da altri DES, primo fra tutti il vicino distretto parmense che ha impiegato due anni per mettere nero su bianco il proprio “statuto”. Nondimeno si è ritenuto che il distretto reggiano possa avere delle proprie peculiarità da esprimere.

Incrociando le due esigenze, il gruppo ristretto intende proporre all’assemblea plenaria la seguente soluzione. Dopo un primo periodo necessario affinchè le nuove modalità comunicative riescano a raccogliere interesse – formando così una comunità sufficientemente numerosa – sarà possibile chiamare a raccolta gli aderenti a quali verrà proposta una giornata di approfondimento e confronto sul lavoro fatto, sulle prospettive e i tratti identitari del DES.

La giornata verrà condotta in modalità OST (Open Space Technology): si tratta di una tecnica di gestione di workshop che consente a un gruppo di persone di rendere incontri e riunioni di lavoro particolarmente interessanti e produttive. Tale metodologia, che si basa sull’autorganizzazione, permette di far lavorare insieme, su un tema complesso, i diversi partecipanti.

Ecco come si svolgerebbe l’iniziativa: all’inizio, in una riunione plenaria, su suggerimento dei partecipanti vengono stabiliti alcuni temi che necessitano di un approfondimento. Quindi le persone vengono divise in gruppi: uno per ogni tema selezionato. Dopo un paio d’ore di lavoro ogni gruppo relazionerà in una seconda plenaria le considerazioni fatte. Verrà dunque steso un documento finale che raccolga proposte e ragionamenti dei vari gruppi e ne faccia una sintesi.

Piuttosto che affrontare un percorso lungo e forse stancante, si propone dunque di condensare il confronto in un’unica giornata da cui esca un documento condiviso dai presenti. L’appuntamento potrebbe essere ripetuto con cadenza periodica (per es. ogni anno) e diventare un momento di valutazione e di proposta.

Giancarlo (GAS238) ha proposto di scegliere Castellarano come sede di questo incontro, quando avverrà.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...