Iniziative/Report Eventi

5 vini, 2 esperti, oltre 40 partecipanti: proprio una bella DEGUST-AZIONE

Report di Claudio Falduto, presidente del GAS Le Giare e uno degli organizzatori della serata.

“Oltre l’uva, cosa ci può essere in una bottiglia di vino?” Era questo il titolo della diapositiva che, Martedì 18 Giugno, ha aperto DEGUST-AZIONE, prima iniziativa “ufficiale” organizzata da alcuni soggetti appartenenti al neonato Distretto di Economia Solidale (DES) di Reggio Emilia.

4vini

L’immagine risponde chiaramente a questa domanda, ma abbiamo trovato ulteriori risposte grazie a due esperti professionisti, ospiti della serata: STEFANO PESCARMONA, agroecologo docente di Orticoltura Ecologica e Agricoltura Sostenibile all’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo (CN) e LAURA ZINI, delegata dell’Associazione Italiana Sommelier (A.I.S.) per Reggio Emilia e Vicepresidente A.I.S. Emilia.

Stefano, agronomo d’avanguardia, ha spiegato come coltivazione biologica o biodinamica dell’uva e tecniche di vinificazione naturale possano creare un prodotto buono, stabile, sano e come a questo contribuisca, in modo fondamentale, al rispetto del TERROIR (termine intraducibile che sintetizza vari fattori, come terreno, clima, disposizione, condizioni biologiche e geografiche, ma anche cultura e persone di un particolare territorio, dove si sviluppa la tipicità di un vino).

Laura, bravissima sommelier appassionata di vino naturale fin dall’inizio della sua carriera (quando all’università, come ha raccontato, era stata “scoraggiata” dai professori per aver proposto una tesi di laurea sui vini naturali) ci ha guidato in una degustazione di 5 vini speciali, selezionati anche con i preziosi consigli di Giovanni di InArteVeritas.

espertidegust

Due bianchi, due rossi ed un lambrusco. Un vero e proprio viaggio attraverso alcuni terroir della nostra ricca penisola: Sardegna, Trentino, Abruzzo, Campania e un ritorno alle nostre terre, località Puianello (qui trovate le schede dei vini degustati).

Con una passione ed una professionalità davvero uniche, la sommelier ci ha condotto in questa esperienza di sensazioni visive, olfattive e gustative, elevando la nostra condizione di semplici assaggiatori curiosi a degustatori appassionati desiderosi di approfondire e capire cosa c’è dietro e dentro ad ogni calice . Tornando alla domanda iniziale, quando si parla di vino naturale abbiamo capito che un ingrediente fondamentale è senza dubbio la PASSIONE: in ogni sorso si sente la dedizione di questi vignaioli che, prima di tutto, amano il loro lavoro ed il loro prodotto e per questo lo rendono così speciale.

Passione che abbiamo ritrovato nelle parole dei due esperti ma anche nei prodotti che hanno arricchito il buffet servito e spiegato da Mario, cuoco e gestore del locale Opposto che ha ospitato l’iniziativa. Si tratta dei prodotti delle aziende agricole locali che conosciamo bene in quanto forniscono i Gruppi di Acquisto Solidale della nostra città, parte integrante del Distretto di Economia Solidale.

bottigliapersone

Alla buona riuscita dell’iniziativa ha contribuito un clima di convivialità che si è creato durante la serata. Favorire momenti che coniughino consapevolezza e socialità è uno degli obiettivi del DES: la diffusione dei saperi deve poter essere coinvolgente oltre che interessante. Dunque, grazie di cuore a tutti quelli che hanno partecipato e contribuito alla riuscita dell’evento che, scongiurando l’eccessiva calura, ci ripromettiamo di ripetere nel prossimo inverno.

Annunci

2 thoughts on “5 vini, 2 esperti, oltre 40 partecipanti: proprio una bella DEGUST-AZIONE

  1. Serata molto piacevole e ottimi relatori! Complimenti agli organizzatori!

    Peccato solo il caos dovuto agli altri utenti del locale che rompeva decisamente l’atmosfera.. la sommelier ha provato (e comunque ci è riuscita, nonostante tutto, anche il caldo) a farci viaggiare con la mente, tanto che in molti casi sembrava di essere catapultati direttamente in mezzo al vigneto!

  2. Pingback: Sorgente del Vino: presentazione dell’evento | des|re

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...