Autoproduzione/BLOG

Base per i saponi home-made

Articolo di Elisa Masselli

Vado fiera di questa ricetta che ho affinato nel tempo e che è proprio un’ottima base per fare tutti gli altri saponi e detergenti per la casa.

Il procedimento è facilissimo e veloce ma un avvertimento è dovuto: bisogna procurasi il vero sapone di marsiglia al 100%, cioè un sapone che non contenga il cosiddetto sego di bue o Sodium Tallowate; anche se la definizione è orribile, questo triste componente è presente in quasi tutti i saponi commerciali. Meglio scegliere quindi il vero marsiglia che, tutto sommato è possibile trovare anche al supermercato, anche se in linea di massima sarebbe meglio evitare le “grandi marche” perchè non utilizzano componenti naturali al 100%.

Detto questo, ecco l’occorrente:

  • 50 gr di sapone di marsiglia grattugiato (io lo grattugio con la grattugia per il formaggio)
  • 2 cucchiai di soda Solvay
  • 1 l di acqua

panetto-marsiglia-150x150

Si mettono insieme tutti gli ingredienti in un pentolino, si mescola e si lascia riposare il tutto chiuso da un coperchio anche una notte intera o comunque almeno un paio d’ore. Si mette poi il pentolino sul fuoco senza farlo bollire mescolando di tanto in tanto fino a che il sapone non si è sciolto ed il composto non è diventato quasi limpido. Ancora caldo ma non bollente lo versate in un recipiente o vaschetta (tipo quella nella foto) in modo che poi vi sarà facile prenderne qualche cucchiaio all’occorrenza.Una volta raffreddato avrà la consistenza di un budino, ed ecco finita la nostra base per fare i saponi che si potrà conservare così per alcuni mesi senza temere il deterioramento.

—–
Bucato a mano e lavatrice:

  • 150 gr della base di sapone di marsiglia
  • 1/2 l d’acqua

Si fa sciogliere in un pentolino il panetto (mai far bollire l’acqua) e si mescola di tanto in tanto. Una volta raffreddato aggiungo circa 15 gocce di olio essenziale che più mi piace e lo metto nel flacone (naturalmente riciclato).
Consiglio: qualcuno mi ha detto che il sapone potrebbe risultare troppo denso; io consiglio di attenersi alle dosi indicate e di utilizzare un sapone 100% naturale, e se il prodotto infine risulta comunque troppo denso aggiungere un pò d’acqua e agitare bene il flacone prima di metterlo nella vaschetta apposita della lavatrice!

Con lo stesso procedimento è possibile ottenere anche lo Sgrassatore spray e il Detersivo per pavimenti.
Consiglio: prima di qualsiasi utilizzo agitare sempre il contenuto perchè si creano molti sedimenti di sapone!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...